Area Riservata

Quando serve un’area riservata

La maggior parte dei siti offre servizi e contenuti a chiunque senza necessità di registrarsi, questo è molto apprezzato dagli utenti. Ormai pure gli E-commerce ti consentono di fare acquisti da “ospite” evitando la fase di registrazione. Quindi l’area riservata non serve più? Oggi la fase di registrazione e di login in un sito ha prevalentemente esigenze interne di gestione, piuttosto che interessare l’utente finale. Se sei un’azienda, il cui sito verrà gestito da più persone, per suddivisioni, mansioni, aggiornamenti, articoli specifici, è preferibile avere un’area riservata con dei ruoli ben stabiliti con accesso solo a determinate sezioni del sito.

L’importanza di un’area riservata semplice e intuitiva

Un’area riservata ci deve semplificare il lavoro e, soprattutto, evitare di accedere a risorse che, per mancati permessi, successivamente non posso editare. Questo significa l’importanza di avere un’area riservata realizzata su misura, pensata alla semplicità di utilizzo. Creazione Siti Web crea le aree riservate riducendo le voci del menu solo a quelle a disposizione, con dei pannelli di amministrazione su misura per velocizzare gli inserimenti, video guide per l’aggiunta di nuovi membri.

Gestire un sito in più persone

Pensate a un semplice blog sulle automobili, se a scrivere sono solo io e pubblico un articolo a settimana, seguendo un piano editoriale semplice, allora avere un solo ruolo di amministratore può bastare. Ma che succede se gestisco un blog sulle auto pubblicando un articolo al giorno, su ogni settore specifico, ad esempio “i motori”, “le marche più prestigiose”, “le ultime uscite”, ecc. Prima di tutto ho la necessità di collaborare con altre persone per la realizzazione dei testi, delle notizie, delle immagini, poi ho la necessità di chi realizza e segua i piani editoriali per ogni categoria, qualcuno che si occupi di procurare sponsor per mantenere il sito, analizzare i competitor e tante altre cose. Questi fanno nascere l’esigenza di avere dei ruoli, cioè ogni persona ha accesso solo a determinate parti del sito. Se chi si occupa di inserire articoli inerenti alle ruote per sbaglio inserisce l’articolo sulla categoria marmitte, l’articolo non avrebbe la stessa visibilità. Un errore del genere non è facile da scovare per chi gestisce il sito, ecco che entrano in gioco i ruoli in modo che determinati errori non possono essere commessi.

whatsapp 2
messenger
telephone