Sito Mobile

L’84% degli utenti sono mobile

Le statistiche parlano chiaro, +84% degli utenti del tuo sito, ormai, navigano dal cellulare. Devi avere il sito mobile.
Qualsiasi ricerca online, qualunque sito dobbiamo visitare, lo facciamo tramite telefonino per semplice praticità.
E’ uno strumento che abbiamo perennemente in mano e ci supporta nella vita quotidiana, per cui è stato un passaggio naturale e spontaneo.
Di conseguenza, Google premia e dà precedenza nella lista dei siti a quelli ottimizzati per il mobile.
Ci sono vari strumenti per capire se il nostro sito web è adeguato, dalla search console, se siamo più esperti nella programmazione web, all’audits di Google Chrome (scopri com’è semplice valutare la qualità di un sito), a servizi online di simulazione dei vari dispositivi ( http://responsivetesttool.com/ ).

siti responsive

Il sito responsive

La Payback Adv ormai da 4 anni realizza di default i siti definiti responsive, cioè che si adattano in automatico alle dimensioni dello schermo. Utilizza le media query nei css per cambiare i settaggi grafici, in base al dispositivo di visualizzazione se si tratta del computer o del cellulare.
L’importanza di avere la stessa esperienza con qualsiasi dispositivo riguardo il sito è fondamentale, ma naturalmente ci sono dinamiche diverse da tenere in considerazione.

  • Nel cellulare non ho mouse e tastiera, quindi, la navigazione e i link devono essere disposti in modo da agevolare il tap (pressione col dito)
  • La dimensione ridotta dello schermo deve consentire ugualmente una buona lettura dei testi
  • Le immagini utilizzate devono essere ben visibili in verticale
  • Non si utilizzano più effetti grafici troppo spinti e pesanti perché il cellulare non consente la stessa resa estetica
  • Lo studio di Tile e Pattern ottimizzati per il mobile sono di fondamentale importanza per l’impatto del sito sull’utente.

Veloce, semplice e funzionale

Altro dato importante, se l’utente non visualizza il sito entro 3 secondi uscirà dal sito, se entro 1 secondo, non è ben chiaro di cosa parla il sito, l’utente abbandona l’esperienza.
Questo vuol dire che le tre parole chiave devono avere la precedenza su tutto:

  • Veloce
  • Semplice
  • Funzionale
siti mobile

Un sito mobile deve avere i contenuti essenziali, spesso ridotti a semplici testi e immagini statiche, il tutto con una qualità minima e compressa per avere una buona grafica, ma senza rallentare il caricamento della pagina.
Il sito deve essere funzionale, devo trovare subito i bottoni che mi interessano (call to action) e mi fanno entrare in contatto con l’azienda, devo trovare immediatamente le informazioni che stavo cercando.

Mobile First e AMP

Google sempre mette la voce sulle direttive da rispettare, tra i tanti principi da rispettare ci sono quello del mobile first e la versione AMP del sito.
Praticamente creare di base la versione mobile del sito, e successivamente fare gli adattamenti per il desktop.
Per siti di contenuti e testi, come blog o notizie si utilizza la creazione della pagine AMP ( Accelerated Mobile Page) dove realmente viene realizzata una seconda versione, con un codice specifico che garantisce maggiore velocità nella visualizzazione del sito web mobile.

whatsapp 2
messenger
telephone