, , ,

Quanto Costa un Sito Web?

il costo di un sito

Hai intenzione di operare sul web ma non sai quanto un portale potrebbe venirti a costare?
Analizziamo i principali costi che devi sostenere in modo tale che tu possa effettivamente avere un ottimo preventivo e tu possa riuscire nell’impresa di gestire, in maniera ottimale, il tuo budget e avere un portale online che possa essere considerato come perfetto sotto ogni punto di vista.

Il costo del sito web: l’hosting

quanto costa un sitoPartiamo subito col dirti che il primo costo che andrai a sostenere quando devi farti creare un sito web risulta essere quello dell’hosting.
Sicuramente avrai sentito parlare di questo elemento assolutamente fondamentale per la realizzazione di un portale online ma potresti non aver mai compreso a fondo in cosa consiste questo particolare concetto.
L’hosting è uno spazio online che deve essere acquistato da parte tua e che ti consente di gestire tutti gli elementi presenti all’interno dello stesso portale.
Grazie a questo potrai inserire le svariate pagine e contenuti vari riducendo, col passare del tempo, lo spazio stesso dell’hosting.
Ovviamente questo servizio deve essere necessariamente pagato da parte tua ma tieni in considerazione diversi elementi fondamentali che ti consentono di effettuare una scelta perfetta per quanto riguarda l’hosting. Questo deve necessariamente essere scelto prendendo in considerazione:

.dimensione;
.sicurezza;
.possibilità di fare un backup degli elementi presenti sul portale e allo stesso tempo sarà possibile anche creare una copia del portale già impostato.

Si tratta quindi di caratteristiche che devono essere necessariamente tenute sotto controllo da parte tua e tieni presente che, un buon hosting, non sempre è quello che paghi molti soldi.
Cerca quindi di analizzare con cura l’hosting che fa al caso tuo il quale deve essere in grado di offrirti la possibilità di poter sfruttare di una vasta serie di servizi che sono in grado di far fronte a tutte le tue reali esigenze.
Aggiungi anche un ulteriore dettaglio, ovvero quello che riguarda il costo dell’hosting.
Nella maggior parte dei casi il primo prezzo che pagherai è quello annuale, ovvero dovrai rinnovare annualmente il servizio di hosting, il quale si aggira dai centocinquanta fino a duecento euro.
Grazie a questo acquisto potrai comunque avere un sito web, per la precisione uno spazio online dove poter operare.

Quanto costa un sito web: la realizzazione iniziale

Quando si parla di sito web è bene sottolineare che, quando questo deve essere creato, sarà necessario creare un progetto.
Già questo elemento rappresenta un costo che devi necessariamente sostenere e che ti permette comunque di avere l’opportunità di poter avere una visuale completa di come sarà Il costo del sito webstrutturato il tuo portale.
Devi tenere presente il fatto che il progetto potrebbe essere modificato e che questo, di conseguenza, non sarà assolutamente il risultato finale che andrai a conseguire dato che, in questo caso, il tuo portale sarà ultimato solo nel momento in cui hai deciso di far avviare la procedura di creazione stessa.

Oltre al progetto devi tenere in considerazione la prima fase di realizzazione del portale, ovvero l’impaginazione e la tipologia di sito che sceglierai.
Quando parliamo di questo argomento occorre che tu sappia che esistono:

.siti statici, che non possono essere modificati;
.siti dinamici, con tanto di pannello di controllo che ti permette di accedere a tute le svariate funzioni dello stesso potale e di poter apportare tutte le modifiche che reputi opportune senza alcuna grossa difficoltà.

Pertanto potrai avere ‘opportunità di avere un sito che risponde in modo ottimale a tutte le tue domande senza dover affrontare passaggi che sono complessi e poco piacevoli da svolgere.
Quando parliamo di tutti questi costi, ovvero della realizzazione della base del portale, devi sapere che a seconda della web agency o professionista che contatterai il prezzo stesso sarà differente.
Nella maggior parte dei casi il prezzo sarà di circa mille euro, che varierà a seconda del lavoro che deve essere svolto.

L’aspetto grafico del portale e il suo costo

Parliamo ora di aspetto grafico e mettiamo subito in risalto che, utilizzare un font statico potrebbe non essere la soluzione ideale ma, al contrario, rendere il tuo sito web meno piacevole del previsto.
Quanto costa la configurazione del sitoCerca dunque di prendere in considerazione l’opzione del servizio che ti viene offerto da parte di coloro che operano in questo tipo di campo, offrendoti la possibilità di avere il portale personalizzato al massimo.
In questo caso si parla di esperti di grafica design, ovvero di coloro che studiano nel dettaglio il tipo di grafica che deve essere necessariamente adottata per rendere unico quel sito stesso.
In questo caso il costo del portale aumenta a seconda del tipo di lavoro che deve essere svolto da parte dell’esperto del settore e quindi sarà necessario cercare di prendere in considerazione il fatto che, maggiore sarà il lavoro che verrà svolto, maggiore dovrà essere il costo che andrai a sostenere.

Prendi anche in considerazione che per grafica del portale non si intende solo ed esclusivamente il tipo di sfondo del sito ma anche icone, pulsanti e altri che devono essere presenti sul portale e che ti consentono di avere un sito web che potrà essere definito come unico sotto ogni punto di vista.
Cerca quindi di valutare con grande attenzione questo particolare aspetto in maniera tale che tu non possa spaventarti quando vedrai il costo finale del portale che sarà leggermente elevato in considerazione di questi elementi.
Pertanto, in questo caso devi prendere in considerazione il fatto che il costo della grafica sarà di circa duecento euro, con dei picchi differenti a seconda della tipologia di servizio che andrai a sfruttare e soprattutto della parcella che devi pagare alla figura esperta che svolgerà il lavoro di realizzazione grafica del tuo portale.

Quanto costa la configurazione del sito

Quando parliamo di realizzazione del sito web è necessario parlare anche di un elemento importante che riguarda il lavoro che deve essere svolto, ovvero quello di configurazione.
In questo caso devi prendere in considerazione il fatto che ogni tipo di lavoro di configurazione deve essere svolto in maniera attenta e precisa e allo stesso tempo dovrai anche valutare che ogni tipo di verifica deve essere svolta in maniera attenta e precisa e allo stesso tempo devi anche sapere che, se vi sono eventuali problematiche durante la fase di progettazione, dovrai rivedere anche quel tipo di operazione, che risulta essere necessaria per fare in modo che lo stesso sito possa funzionare perfettamente.

Pertanto la configurazione rappresenta un tipo di operazione che non deve essere assente nel momento in cui devi acquistare un portale online.
Il prezzo di questo servizio si aggira sui cinquecento euro circa in quanto tali lavorazioni richiedono parecchio tempo e massima attenzione.

Quanto costa un sito web: l’aspetto dei plugin

Ora parliamo invece di plugin, ovvero tutte quelle funzioni aggiuntive che ti permettono di avere un sito web che sarà in grado di rispondere in maniera efficace a tutte le tue domande.
Quando parliamo di plugin parliamo di quello che consente di iscriversi alla newsletter, all’inserimento di funzioni come quelli della condivisione e ovviamente altri tipi di aggiunte che riescono a rendere il portale perfetto sotto ogni punto di vista.
Pertanto maggiore sarà la quantità di plugin che andrai a inserire sul tuo portale, superiore sarà il prezzo che dovrai andare a pagare.
Tenendo in considerazione diversi elementi, come:

.il tuo budget;
.le tue esigenze;
.i plugin che rendono il tuo sito perfetto,

potrai essere in grado di capire facilmente quale sarà il costo aggiuntivo che andrà a caratterizzare il portale stesso.
Generalmente l’insieme di plugin non supera i cento euro, ai quali si aggiunge ovviamente la configurazione delle diverse tipologie di aggiunte che hai deciso di far inserire sul portale.

Prestashop per il tuo e-commerce

Un costo che non spesso risulta essere determinante nello stabilire il prezzo finale è rappresentato dal fatto che se devi creare un sito web di tipo e-commerce dovrai utilizzare un sistema di pagamento che possa essere definito come tanto sicuro quanto semplice da sfruttare e configurare.
In questo caso ti consigliamo vivamente di sfruttare Prestashop, che riesce nell’impresa di offrirti un servizio perfetto e allo stesso tempo non eccessivamente costoso.
Anche in questo frangente tieni in considerazione che dovrai far configurare questa particolare e utile aggiunta in maniera tale che tu possa ricevere i pagamenti dei clienti e pertanto il prezzo finale del portale tenderà a essere maggiormente elevato.
Cerca quindi di valutare con grande cura il fatto che se il tuo sito web non deve essere un e-commerce, questo costo non dovrà essere sostenuto da parte tua.
Pertanto tale aspetto deve essere considerato solo nel primo caso e allo stesso tempo cerca di valutare se sfruttare Prestashop, che risulta essere abbastanza professionale, oppure altri strumenti per ricevere il pagamento dei tuoi clienti.

Il posizionamento del portale

Altro tipo di costo molto importante è rappresentato dalla fase di indicizzazione e allo stesso tempo di posizionamento del portale online.Il posizionamento del portale 1
Si tratta di due concetti differenti troppo spesso confusi.
Per indicizzazione si prende in considerazione la procedura che riguarda mettere online il portale, ovvero fare in modo che questo possa essere trovato sul web.
Col secondo termine si intende invece la procedura che permette di localizzare il sito web, ovvero fare in modo che questo possa essere perfettamente inserito in una parte del web abbastanza delineata, come potrebbe essere la città dove operi, e allo stesso tempo saranno svolte tante altre operazioni che risultano essere necessarie per poter fare in modo che il sito sia perfettamente localizzato.

In questo caso il lavoro potrebbe avere un prezzo variabile dai duecento ai quattrocento euro a seconda del tipo di servizio che hai deciso di richiedere, ovvero migliori saranno i due aspetti maggiori saranno i prezzi che ti verranno proposti.

La realizzazione dei contenuti: quanto costano in un sito web

Passiamo ora a parlare dei diversi contenuti che sono il fulcro del tuo portale.
Quando si fa riferimento ai contenuti si parla di articoli di presentazione dei prodotti, scheda aziendale, realizzazione delle schede del prodotto e diversi altri che risultano essere fondamentali per dare una precisa identità allo stesso sito web.
In questo frangente è essenziale prendere in considerazione il fatto che il costo della realizzazione dei contenuti e allo stesso tempo la traduzione nelle svariate lingue, ti verranno a costare in base alla mole di elementi che hai richiesto.
Se un contenuto di prima qualità, realizzato in ottica SEO in modo tale che il tuo sito possa essere facilmente trovato anche per tramite lo stesso, potrebbe costarti cinquanta euro, se ne richiedi dieci il prezzo sarà pari a cinquecento.
Medesimo discorso per le traduzioni, dove ogni lingua ha un costo di lavorazione ben precisa.
Cerca dunque di valutare quanti contenuti di prima qualità far creare per il tuo portale in modo tale da ridurre le spese che potresti reputare come superflue.

Campagne marketing: quanto costano?

Aspetto fondamentale del portale, specialmente di un e-commerce come potrebbe essere il tuo, è rappresentato dalle svariate campagne marketing che devono essere lasciate per lo stesso sito.
In questo caso ognuna di esse ha un costo che varia in base alla tipologia e all’utilizzo che deve essere effettuato.
Se consideri le pubblicità PPC il prezzo è difficile da stabilire visto che questo dipende dal successo e considerazione che quella stessa campagna ottiene online.
Generalmente non si parla di meno di duecento euro.
Considera anche la realizzazione delle landing page, il cui costo si aggira sui cento euro ciascuna, e avrai un costo complessivo che potrai facilmente aggiungere a quello finale del portale.

Il costo di manutenzione del sito

Periodicamente il sito deve essere necessariamente aggiornato in maniera tale che i nuovi sistemi di sicurezza, modifiche varie e soprattutto la presenza online possano essere sfruttati e mantenuti ai massimi livelli.
Le operazioni di manutenzione periodiche, con tanto di aggiornamento, devono essere svolte annualmente e il costo sarà variabile a seconda delle diverse mansioni che vengono affidate ai vari tecnici e soprattutto alla mole complessiva di lavoro che deve essere svolta.
Pertanto anche in questo caso si parla di un costo non fisso che deve essere comunque attentamente considerato proprio con lo scopo di prevenire eventuali malfunzionamenti dello stesso portale.
Grazie a tali tipologie di operazioni potrai avere un sito sempre online e queste, generalmente, hanno un prezzo di circa cinquecento euro.

Pertanto il sito web, se ben realizzato e curato sotto ogni aspetto, ha un costo globale finale che non scende mai sotto i cinquemila euro, con picchi che possono essere superiori qualora tu decidessi di far implementare ulteriori funzioni oppure affidarti a web agency realmente esperte che operano nel settore.

Per informazioni e Preventivi Gratuiti chiamate allo 0952862422 oppure inviate una email a [email protected]azionesitiwebcatania.it