Come Configurare la Newsletter

newsletter wordpress

Che cos’è una newsletter

La Newsletter è uno strumento importantissimo quando si è in possesso di un Blog, un Sito di E-commerce o di un’attività che si basa sulle visite di utenti. Essa consiste nella possibilità di inviare a tutti gli utenti, tramite previa iscrizione, le mail con i contenuti che più si vogliono far conoscere o con le novità della propria attività. Detto così, sembra che non sia poi chissà che strumento utile, ma non bisogna sottovalutare la capacità capillare che una newsletter ha nel pubblicizzare qualcosa o nel aumentare facilmente l’attenzione su un dato argomento. Proprio perché la propria attività si basa sulla quantità di utenti che visitano il proprio sito, la newsletter risulta essere il metodo più facile e veloce per indirizzare la propria utenza verso un determinato prodotto o contenuto. E’ uno strumento facilmente controllabile capace di far aumentare profitti e numeri di visite.

Come Creare una Newsletter funzionante

Con quello detto fin ora sembra abbastanza facile creare e gestire una newsletter. Si tratta in fondo di inviare a tutti gli iscritti ogni cosa nuova pubblicata sul proprio blog o nuovo prodotto messo in vendita sul proprio sito di e-commerce. E’ sicuramente possibile comportarsi in questa maniera, tuttavia, questo farà in modo che dopo poco tempo, una grossa quantità di persone iscritte alla newsletter annullino l’iscrizione poiché pochi hanno la voglia e il tempo di tenersi aggiornati su qualunque novità senza che nessuno gliel’abbia chiesto e una newsletter letta quasi da nessuno non ha nessun senso. Una regola base per far in modo che l’utenza iscritta alla newsletter sia attiva e fedele è quello di permettere l’accesso a contenuti riservati solo agli iscritti, così gli utenti si sentiranno tenuti molto in considerazione. Un’altra cosa da tenere in mente è il numero di iscritti e il rapporto tra visite al sito e iscritti alla newsletter. Non serve a niente avere un numero alto di visite se poi la newsletter non la legge nessuno, quindi se questo rapporto è sbilanciato forse è consigliabile scegliere con più attenzione i contenuti da inserire in newsletter.

newsletter

Come Configurare la Newsletter

Esistono molti programmi e Plug-in per creare e gestire la propria newsletter e qui ne verranno approfonditi alcuni tra i migliori e facilmente utilizzabili.

Il primo di chiama Emails subscribers & newsletter ed è un plug-in che può funzionare sul proprio sito o blog dopo averlo scaricato. Con questo plug-in si ha un sistema completamente integrato nella struttura del sito in modo da creare ed inviare mail con notifiche automatiche ogni qual volta c’è una novità, raccogliere iscritti e creare appunto una newsletter che verrà inviata a tutti gli iscritti. Alcune delle caratteristiche principali di questo plug-in sono l’invio pianificato, le notifiche automatiche, la possibilità di cancellarsi automaticamente.

Un altro plug-in molto facile da usare è Mailchimp che permette in maniera semplice e veloce di raccogliere iscritti alla newsletter attraverso vari metodi tra cui collegamenti ai commenti o al sistema di pagamento oppure creando un modulo di contatto o tramite un vero e proprio modulo di iscrizione alla newsletter.

MailPoet è un altro Plug-in di WordPress molto completo con cui è possibile gestire in autentica facilità non solo la propria newsletter ma anche tante altre cose. Infatti questo plug-in permette di creato risposte ed e-mail automatiche ed inoltre possiede altre interessanti caratteristiche come l’invio automatico degli ultimi post messi sul sito, editor per gestire le newsletter, possibilità di importare gli iscritti e widget per raccogliere nuovi iscritti.

Ultimo plug-in da considerare è The Newsletter Plugin che permette moltissime attività interessanti come la gestione di un numero illimitato di iscritti, la possibilità di gestire l’invio e di tracciare le e-mail illimitatamente e widget per personalizzare la registrazione degli utenti.

Per informazioni chiamate allo 095 2862422  un nostro Consulente Informatico Vi risponderà oppure inviate una email a info@creazionesitiwebcatania.it

,

agenzia seo web marketing l’evoluzione e l’importanza

agenzia seo web marketing

seo per le aziendeAgenzia Seo e il Web Marketing sono importanti per le aziende che vogliono crescere nel mercato dell’onlineAgenzia Seo Web Marketing l’evoluzione e l’importanza

Uno dei concetti fondamentali fra le prerogative economiche di una qualsiasi attività, è lo studio del mercato in cui questa vorrà insediarsi.

E’ un’attività propedeutica alla produzione e alla distribuzione dei prodotti o dei servizi che nella sua fascia di pertinenza vorrà offrire.

A start up avvenuto, purtroppo, le considerazioni legate al marketing vengono spesso accantonate, preferendo riservare capitoli del budget a disposizione per incrementare quanto già avviato, senza tenere in considerazione che non è sufficiente produrre se poi non si ha un’idea di chi lo acquisterà.

L’evoluzione del marketing in seno a un’azienda va di pari passo con la sua crescita, è un organo fondamentale a cui si dovrebbe dare un peso costante.

Comprendere certi meccanismi che hanno fatto si che piccole realtà divenissero colossi economici, ottenebrando la pervicaci condotte di altri imprenditori che rimanevano al palo nonostante produzioni simili, vuol dire ricondurre il ragionamento ad una sola logica: lo studio e l’analisi attuativa delle esigenze del mercato.

Il marketing strategico che nel corso di vari cicli economici accompagna le progressioni produttive nei vari settori, è il fulcro del successo, in particolare per aziende, come quelle legate al comparto dell’arredamento, che sono un’interfaccia primario delle necessità di arricchimento abitativo per un pubblico talmente vasto da potersi giudicare infinito.

L’ importanza del marketing nel campo dell’arredamento

Nonostante il Bel Paese sia stato e forse lo è ancora terra d’eccellenza nella produzione arreda-mentale, con spiccate doti di evoluzioni di stili e fucina di grandi designer, ha relegato troppo spesso l’importanza di questo ramo dell’economia aziendale, a fattore sussidiario e per lo più retaggio solo di un certo tipo di produzioni.

I tempi cambiano e con loro, tecnologie e segmentazioni del mercato che vanno a targettizzare le scelte, chiedendo al settore dell’arredamento specifiche direttamente proporzionali allo status sociale raggiunto e, più in generale, ad un benessere che guarda sempre più con attenzione all’arredamento come espressione della personalità e dell’identità di chi lo possiede, funzionale agli aspetti precipui dell’architettura di ogni abitazione.

Era dunque pronosticabile che l’avvento della bit generation e dell’internet technology cominciassero ad avere un peso nell’industria votata alla produzione mobiliera, che ha cominciato ad avvertire una necessità impellente: riorganizzare il proprio organigramma a favore di un concettualizzato di marketing più evoluto.

Ben presto si è capita l’importanza che il marketing ha per questo settore, ma si è pensato solamente a render appetibili i prodotti nell’immediato, attraverso campagne pubblicitarie spesso fuori focus o alla realizzazione di siti che, seppur accattivanti e funzionali, non riuscivano ad emergere dall’intricata giungla che il web andava a creare istante dopo istante.

Il web marketing e il seo per le aziende dell’arredamento

Queste prerogative hanno fatto si che le aziende del comparto arredamento focalizzassero l’attenzione sulle opportune strategie di web marketing, per incrementare il loro fatturato e sostenere dei cicli produttivi competitivi, in particolare con aggressione del mercato da parte di aziende estere.

Metodologie opportune che si evolvono cadenzate dal ritmo frenetico che le tecniche web impongono, che possono essere portate avanti solo con l’ausilio di persone preparate, inquadrate a dedicare il loro interesse lavorativo solo ed esclusivamente a migliorare e velocizzare la presenza di un brand aziendale nel panorama digitale.

Ecco perché, sempre più spesso, le aziende del settore arredamenti delegano questo delicatissimo compito ad agenzie esterne, che opportunamente coadiuvate da un referente interno, possano interagire per loro conto nelle analisi dei mercati, capaci di garantire la giusta segmentazione della clientela e il conseguente posizionamento dei prodotti.

Le Web Agency studiano tutte le variabili che portano alla spinta produttiva e fatturale, attraverso l’analisi che porta a targettizzare la clientela potenziale in rapporto alla qualità del prodotto.

Il concetto essenziale è definire appunto tale prodotto, il suo posizionamento all’interno del segmento che si vuole aggredire, definendone il prezzo ed attuando tutte le strategie essenziali alla sua promozione.

Per questo ogni web agency che si rispetti sarà in grado di fornire tutti i termini SEO, ovvero l’ottimizzazione per i motori di ricerca, che garantiranno all’azienda, a fine delle valutazioni di massima che se ne sono estrapolate, di posizionarsi fra i primi posti in classifica per la sua specifica offerta ovvero per la promozione certa e definita del brand.

Per informazione chiamate allo 095 2862422 oppure invia una email a info@creazionesitiwebcatania.it

CONTATTI WEB AGENCY CATANIA